giovedì 9 agosto 2012

Acqua, Cibo, Armi, Tecnologia.


Se state pensando ad un'ambientazione, elementi del terreno o una missione per i vostri personaggi, dovete sempre tenere in mente che principalmente le comunità di sopravvissuti si svilupperanno attorno a uno o più di questi elementi: acqua/cibo, armi, tecnologia.


Acqua/cibo: l'acqua è il bene primario in assoluto. Dove ce ne sarà una buona disponibilità ci sarà anche una comunità pronta a servirsene e a difenderla con qualsiasi mezzo. Un pozzo scavato da una comunità di sopravvissuti potrà diventare il centro nevralgico di una campagna dalle molteplici sfaccettature.
Di pari passo con l'acqua, viene il cibo. Se non vengono rasi al suolo, i supermercati passeranno dall'essere delle ottime fonti a dei posti inavvicinabili per via della decomposizione dei cibi che svilupperà un ecosistema a se stante formato da parassiti, animali spazzini e predatori di questi ultimi (compresi magari gli esseri umani, fino ad arrivare al cannibalismo).
Esempi cinematografici: Tank GirlCodice Genesi, The road

Armi: se ci sono animali selvaggi non ammaestrabili, questi vanno cacciati per il cibo. Servono quindi gli strumenti per cacciare. Non solo: ogni bene conquistato va difeso da chi intende appropriarsene con la forza. E' indispensabile quindi, per qualsiasi comunità, procurarsi i mezzi per cacciare e difendersi. Armi rudimentali come lance e archi, se l'ambientazione è particolarmente selvaggia, fucili e pistole se si ha una gran fortuna.
A questo proposito, conta molto dove viene ambientata la vostra partita. La cinematografia ci ha abituato ad una visione "americocentrica" del futuro post-apocalittico, un Paese dove procurarsi un arma è un diritto costituzionale e apparentemente la cosa più facile che si possa fare. Pertanto è normale che ogni personaggio sullo schermo porti con se un arma e non abbia alcun problema a sparare decine di colpi.
Un'eccezione, ad esempio, è la saga di Mad Max: ambientata in un'Australia post-apocalittica, le munizioni e le armi sono una rarità e i personaggi sono costretti a difendersi con balestre e lanciafiamme rudimentali.
Esempi cinematografici: Mad Max 2, The Time Machine

Tecnologia: quando sentiamo la parola "tecnologia" il nostro pensiero va immediatamente ai computer, alla televisione, alle automobili, ecc.. Tutte cose di cui si può fare a meno per sopravvivere; in realtà, non abbiamo nemmeno idea di quanto siamo legati alla tecnologia. Dalle cose più banali, come l'accendino per accendere un falò o la lampadina che ci illumina la casa, siamo ormai completamente dipendenti da qualcosa che necessita di una fonte di energia. Indispensabile quindi per una comunità di sopravvissuti è appropriarsi di una fonte di energia che gli permetta di cucinare, illuminare, riscaldare.
Esempi cinematografici: Mad Max 3

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...