giovedì 30 maggio 2013

Recensioni: The Walking Dead

In un mondo post apocalittico gli zombie hanno invaso il pianeta. In seguito a ciò, un gruppo variegato di sopravvissuti cerca disperatamente un luogo sicuro dove stabilirsi. I superstiti sono guidati dall'agente di polizia Rick Grimes, risvegliatosi dal coma proprio qualche settimana dopo gli eventi che hanno causato la catastrofe mondiale. Muovendosi di città in città, il gruppo di sopravvissuti scopre presto che i morti viventi non sono l'unica minaccia per la loro vita: i veri "mostri", spesso, sono proprio gli esseri umani che devono imparare a convivere in un ambiente ormai privo di regole, controlli ed istituzioni.
Fonte: Wikipedia
La seguente recensione scaturisce dopo la visione di sole due puntate della serie, finite le quali ho deciso di non terminarla mai. E, a giudicare da quel che leggo on-line, ho fatto bene.

Opinione

Sei in un mondo popolato da esseri che strisciano come bradipi e che vogliono ucciderti.

Se stai facendo qualcosa di diverso da guidare un veicolo di dimensioni sempre maggiori di puntata in puntata per sterminarli, come insegna Carmageddon, stai sprecando il tuo e il mio tempo.

Non meravigliarti se tua moglie ti mette le corna.

PS: Possibile che un uomo che esca da un'ospedale abbandonato non pensi prima a rivestirsi?

Valutazione

Fedeltà tematica: 5/5

Fedeltà visiva: 5/5

Valutazione generale: 1/5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...