Mutant: Year Zero



Of course the world ends. It was always just a question of time. When it’s all over, Earth is still. Nature invades the ruined cities. Winds sweep through empty streets, turned into graveyards. Yet life remains. In the Ark, a small settlement on the edge of a dead town, the People live. You are the spawn of humanity, but not human anymore. You are twisted funhouse images, mutated freaks. Your bodies and minds have incredible powers, but you are unstable. Fragile. None of the People are over 30 years old.

Mutant: Anno Zero ha origine dal franchise Mutant: gioco di ruolo post apocalittico. In questo gioco, si interpreta un personaggio proveniente da quello che viene devinito Il Popolo - uomini pesantemente mutati che vivono in nell'Arca, un piccolo e isolato insediamento in un mare di caos. Il mondo esterno è sconosciuto, e così come la propia origine.

Mutant: Anno Zero ha due ambienti di gioco principali, ognuno con il proprio stile di gioco:

L'Arca, la vostra casa nel dawnworld. Un nido di intrighi ben lontano dall'essere un rifugio sicuro. Ma è l'unico rifugio conosciuto, e solo forse l'unica culla di una nuova civiltà.

La Zona, terre desolate di fuori dell'Arca. Potrete avventurarvi nella zona in cerca di cibo, manufatti, altri mutanti, e la conoscenza - non da ultimo sulla propria origine.

Il gioco include due mappe di esempio su altrettante Zone; Londra e New York e una pletora di strumenti per lasciare che i GM popolino i suoi settori di mutanti, mostri mortali e fenomeni bizzarri.

Dove nel mondo la zona e l'Arca si trovino sta a voi - perché non giocare in una versione post-apocalittica della propria città natale? L'approccio modulare di questo gioco consente di inserire tutto il materiale della campagna dove si vuole.

FONTE: modiphius.com/mutant

Commenti